Il lupo e il cane

(Testo rielaborato dalla favola di Fedro)

Leggi il testo e rispondi alle domande.

Un giorno, mentre cercava un po' cibo, un lupo incontrò un cane.

Il cane gli piacque: aveva un bell'aspetto ed era ben nutrito.

Così lo salutò e si fermò a parlare con lui.

A un certo punto, gli chiese: "Come mai stai così bene ?"

Il cane rispose: "Mi danno molto da mangiare. Puoi diventare come me se segui gli ordini del padrone".

"Quali ordini ?" domandò il lupo.

"Difendere la casa dai ladri" spiegò il cane.

"Per me va bene ! Prima trovavo cibo facilmente, ma ora è difficile e ho molta fame” disse il lupo.

"Vieni con me, ti porto dal mio padrone" suggerì il cane.

Mentre camminavano, il lupo vide che il cane aveva il collo spelacchiato.

"Cosa hai lì ?" chiese.

"Non è nulla" sussurrò il cane.

"Parla, per favore".

"Di giorno, mi legano con la catena".

Al lupo venne un dubbio: "Quindi, se sei legato, non puoi allontanarti ?"

"No, non posso" gli rispose il cane.

Allora il lupo esclamò: "Amico, tieniti pure il cibo e la casa ! Io preferisco avere la mia libertà !" e se ne andò.

 

Meglio patire la fame che non essere liberi.


Il lupo incontra un animale domestico. Quale ? Un .

Perché il lupo lo apprezza ? Perché .

Che cosa fa il cane per il suo padrone ? Fa .

Che cosa suggerisce il cane al lupo ? Di .

Perché il lupo accetta ? Perché .

Che cosa vede il lupo mentre cammina accanto al cane ? Vede che il cane .

Che cosa significa ? Il cane viene .

Perché il lupo cambia idea e va via ? Perché preferisce essere .