Interrogativa diretta

Le domande si differenziano dalle frasi affermative per il tono della voce, e nella scrittura, per il punto interrogativo.
Possono essere introdotte da un pronome, da un aggettivo o da un avverbio.
Il soggetto può precedere o seguire il verbo.

Vedi anche la frase complessa: interrogativa indiretta esplicita e interrogativa indiretta implicita.

Interrogativa diretta

(Tu)

 

 

Vieni ?

Chi

 

 

viene ?

(Tu)

Chi

 

cerchi ?

Francesco

che cosa

 

fa ?

Francesco

quale

autobus

prende ?

Francesco

dove

 

va ?

 

Interrogativa diretta

Che cosa

 

fa

Francesco ?

Quale

autobus

prende

Francesco ?

Dove

 

va

Francesco ?