Analisi logica

Analisi del periodo

L'analisi logica del periodo individua i rapporti tra le proposizioni collegate nel periodo attraverso la giustapposizione, la coordinazione e la subordinazione.

Mario è un bravo cuoco e lavora in un ottimo ristorante.
Mario è un bravo cuoco proposizione principale
e lavora in un ottimo ristorante proposizione coordinata alla principale
Mario, che è un bravo cuoco, ha molte offerte di lavoro.
Mario ha molte offerte di lavoro proposizione principale, reggente della subordinata relativa
che è un bravo cuoco proposizione subordinata di primo grado, relativa, esplicita
Mi hanno detto che Mario è partito perché ha trovato lavoro all'estero.
Mi hanno detto proposizione principale, reggente della subordinata completiva
che Mario è partito proposizione subordinata di primo grado, completiva, esplicita, reggente della subordinata causale
perché ha trovato lavoro all'estero proposizione subordinata di secondo grado, causale, esplicita
Dopo aver trascorso tre anni all'estero, durante i quali ha fatto molte esperienze interessanti, per rivedere la sua famiglia, Mario è tornato in Italia e ha ritrovato tutti i suoi amici che lo hanno convinto a restare e a riprendere il suo vecchio lavoro.
Mario è tornato in Italia proposizione principale, reggente della subordinata temporale e della subordinata finale di primo grado
dopo aver trascorso tre anni all'estero proposizione subordinata di primo grado, temporale, implicita, reggente della subordinata relativa di secondo grado
durante i quali ha fatto molte esperienze interessanti proposizione subordinata di secondo grado, relativa, esplicita
per rivedere la sua famiglia proposizione subordinata di primo grado, finale, implicita
e ha ritrovato tutti i suoi amici proposizione coordinata alla principale, reggente della subordinata relativa di primo grado
che lo hanno convinto proposizione subordinata di primo grado, relativa, esplicita, reggente della subordinata completiva di secondo grado
a restare proposizione subordinata di secondo grado, completiva, implicita
e a riprendere il suo vecchio lavoro proposizione coordinata alla subordinata completiva di secondo grado
Cerca una pagina