Acre, aspro, celebre, integro, misero, salubre

In latino, il suffisso -errimus aveva lo stesso valore del suffisso -issimus e si utilizzava generalmente con gli aggettivi che terminavano in r.
In italiano, gli aggettivi formano il superlativo assoluto in -issimo, con l’eccezione delle parole acre, aspro, celebre, integro, misero, salubre che hanno mantenuto, in quanto prestiti dotti dal latino, la terminazione in -errimo. Per gli aggettivi aspro, misero e salubre è frequente anche la terminazione in -issimo.

Grado positivoSuperlativo assoluto
AcreMolto acre
Acerrimo
AsproMolto aspro
Asprissimo
Asperrimo
CelebreMolto celebre
Celeberrimo
IntegroIntegerrimo
MiseroMolto misero
Miserissimo
Miserrimo
SalubreMolto salubre
Salubrissimo
Saluberrimo