Nomi di cose

Esempi di nomi di cose

I nomi di cosa possono essere:
- in -O;
- in -A;
- in -E;
- in altre uscite;
- difettivi;
- sovrabbondanti.

Nomi in -O

La maggior parte dei nomi di cose in -O è di genere maschile. La desinenza del plurale è -I.

il libro i libri

Plurale dei nomi in -ìo e -io

-ìo (i tonica)ii
il fruscio i fruscii
il pendio i pendii
il rinvio i rinvii
-io (i atona)i
il conservatorio i conservatori
il principio i principi

Eccezioni

Alcuni nomi di cose in -O hanno il singolare di genere maschile e il plurale di genere femminile.

Alcuni nomi di cose in -O sono di genere femminile. Quelli abbreviati (foto ecc.) sono invariabili (la desinenza al plurale non cambia).

La parola ‘eco’ è femminile al singolare e maschile al plurale.

l’uovole uova
il risole risa
l’orecchiole orecchie
il ginocchiole ginocchia
un paiodue paia
un migliodue miglia
un centinaiodue centinaia
un migliaiodue migliaia
la mano le mani
la foto (abbr. di fotografia) le foto (abbr. di fotografie)
la metro (abbr. di metropolitana) le metro (abbr. di metropolitane)
la moto (abbr. di motocicletta) le moto (abbr. di motociclette)
l’auto (abbr. di automobile) le auto (abbr. di automobili)
la radio (abbr. di radiotrasmettitrice) le radio (abbr. di radiotrasmettitrici)
l’ecogli echi

Nomi in -A

La maggior parte dei nomi di cose in -A è di genere femminile.

la penna le penne

Plurale dei nomi in -cia e -gia

vocale + cia, giacie, gie
la camicia le camicie
la ciliegia le ciligie
consonante + cia, giace, ge
la provincia le province
la spiaggia le spiagge

Eccezioni

Alcuni nomi di cose in -A sono di genere maschile. Hanno il plurale in -I o sono invariabili.

l’anagramma gli anagrammi
l’assioma gli assiomi
l’emblema gli emblemi
l’enigma gli enigmi
l’idioma gli idiomi
il clima i climi
il dramma i drammi
il fotogramma i fotogrammi
il pianeta i pianeti
il problema i problemi
il programma i programmi
lo schema gli schemi
lo scisma gli scismi
lo stemma gli stemmi
il sistema i sistemi
il tema i temi
il teorema i teoremi
il pigiama i pigiami
i pigiama
l’appoggiatesta gli appoggiatesta
il delta i delta
il crocevia i crocevia
il cruciverba i cruciverba
il cinema (abbr. di cinematografo) i cinema (abbr. di cinematografi)

Nomi in -E

Possono essere di genere maschile o femminile. Hanno il plurale in -I.

il giornale i giornali
la patente le patenti

Nomi in altre uscite

Possono essere di genere maschile o femminile. Sono invariabili (al plurale la desinenza non cambia).

l’alibi gli alibi
il brindisi i brindisi
il bisturi i bisturi
il safari i safari
lo sci gli sci
il film i film
il bar i bar
lo sport gli sport
il tram i tram
l’autobus gli autobus
il tabù i tabù
il caffè i caffè
l’analisi le analisi
la diagnosi le diagnosi
la sintesi le sintesi
la tesi le tesi
l’oasi le oasi
la crisi le crisi
la bici (abbr. di bicicletta) le bici (abbr. di biciclette)
la gru le gru
l’holding le holding
la virtù le virtù
la città le città
la serie le serie

Nomi difettivi

Solo singolari

il coraggio
il latte
il miele
il riso
il pepe
il sangue
l’equatore
la pazienza
la sapienza
la stanchezza
la nausea
la pietà
la fame
la sete
la gente

Solo plurali

i viveri
gli spiccioli
i dintorni
gli occhiali
i calzoni
i pantaloni
i posteri
i bermuda
le dimissioni
le redini
le spezie
le stoviglie
le manette
le mutande
le ferie
le nozze
le gesta

Alcuni nomi difettivi hanno un significato diverso se usati al singolare o al plurale.

il restoi resti
il ferroi ferri
l’orogli ori
l’ariale arie
la pastale paste
la sabbiale sabbie
le sabbie mobili
la forbicele forbici
la gentele genti

Nomi sovrabbondanti

Nomi con doppia uscita al plurale

Alcuni nomi maschili in -O, hanno al plurale una doppia uscita: maschile in -I e femminile in -A, che comporta anche una differenza di significato.

-O -I -A
il fruttoi fruttila frutta (nome collettivo)
il braccioi braccile braccia
il ditoi ditile dita
il filoi filile fila
il labbroi labbrile labbra
il legnoi legnila legna (nome collettivo)
il gridoi gridile grida
il muroi murile mura
l’urlogli urlile urla

Nomi con uscita maschile e femminile

Alcuni nomi hanno significato diverso se usati al maschile o al femminile.

-O -A
l’arco l’arca
il balzo la balza
il banco la banca
il buco la buca
il busto la busta
il carico la carica
il caso la casa
il cassetto la cassetta
il chicco la chicca
il collo la colla
il corso la corsa
il filo la fila
il fosso la fossa
il gambo la gamba
il grano la grana
il manico la manica
il masso la massa
il pieno la piena
il porto la porta
il razzo la razza
il regolo la regola
lo stretto la stretta
il suolo la suola
il tappo la tappa
il tavolo la tavola
il torto la torta
-E -E
il capitale la capitale
il finale la finale
il fine la fine
il fonte la fonte
il fronte la fronte