Avverbi di tempo

Gli avverbi di tempo rispondono alle domande: quando ? da quanto tempo ? per quanto tempo ?
Gli avverbi semplici, derivati e composti sono formati da una parola. Le locuzioni avverbiali sono formate da due o più parole.

Sempre

Io vado sempre in quel bar.

Sei sempre interessato a quel progetto ?

Per sempre | da sempre | di sempre

Io vado via per sempre.

Mario e io ci conosciamo da sempre.

Quest’anno la squadra è la più forte di sempre.

Spesso | sovente | frequentemente

Io vado spesso in quel bar.

Di frequente

Io vado di frequente in quel bar.

Lungamente | continuamente

Io ho lavorato continuamente dalle nove in poi.

A lungo | di continuo | d’ora in ora

Io ho camminato a lungo.

Raramente | talvolta | talora

Io vado raramente in quel bar.

Quasi mai | ogni tanto | di tanto in tanto | di quando in quando | qualche volta

Qualche volta vado in quel bar.

Non … mai

Io non sono mai andato in quel bar.

Mai … ?

Tu sei mai andato in quel bar ?

Mai

Mai andrei in quel bar !

Ormai | oramai

Ormai non torno più.

A quest’ora

A quest’ora non tornerà più.

Alla fine

Alla fine non tornò più.

D’ora in avanti

D’ora in avanti non risponderò più.

Allora

Quando l’ho visto … solo allora ho capito tutto.

Quando lo vedrai … solo allora capirai cosa voglio dire.

Allora pochi studiavano.

A quel tempo | in quell’epoca | una volta | un tempo

Una volta pochi studiavano.

Da allora | da quella volta

Da allora non sono più tornato.

Prima | precedentemente | recentemente

Tu sei arrivato prima.

In anticipo

Tu sei arrivato in anticipo.

Presto

Tu sei arrivato presto.

Di buon’ora | sul presto

Io sono uscito di buon’ora.

Già

Tu sei già arrivato.

Di già

Sei arrivato di già ?

Ieri

Tu sei arrivato ieri.

Ieri l’altro | l’altro ieri

Tu sei arrivato l’altro ieri.

Adesso | ora | subito

Vieni subito !

Or ora

Io sono uscito or ora.

In orario | in tempo | per tempo

Vieni per tempo !

Finora | ancora | tuttora

Finora non è arrivato nessuno.
Non è ancora arrivato nessuno.

Tutt’ora | per ora | a tutt’oggi

Per ora non è arrivato nessuno.

Oggi come oggi

Oggi come oggi non so se partirò.

Al giorno d’oggi

Al giorno d’oggi è ancora più importante conoscere le lingue straniere.

Intanto

Intanto mettiamo in ordine.

Nel frattempo | nel mentre

Nel frattempo farò qualcos’altro.

Oggi | stamani | stamattina | stasera | stanotte

Tu sei arrivato oggi.

Di giorno | di notte | di mattina | di pomeriggio | di sera

Mi piace camminare di notte.

Stavolta

Stavolta non vengo.

Questa volta

Questa volta non vengo.

Dopo | poi | successivamente

Io vengo dopo.

Prima o poi | fra poco | a breve | in futuro

Io verrò prima o poi.

Tardi

Io vengo tardi.

In ritardo | sul tardi

Io vengo sul tardi.

Domani | dopodomani

Io vengo domani.

Improvvisamente

Improvvisamente ho sentito un rumore.

D’un tratto | tutt’a un tratto | di botto | all’improvviso

All’improvviso ho sentito un rumore.

Dall’oggi al domani

Mario è partito dall’oggi al domani.

In quel mentre

Stavo uscendo e in quel mentre ha suonato il telefono.

Sine die (senza termine, senza giorno stabilito)

Il documento è valido sine die.
La riunione è rimandata sine die.

Ad interim (temporaneamente)

La carica è stata affidata ad interim.