Esercizi - Indicativo passato prossimo - Ausiliare essere o avere - Dialogo - Italiano in onda

Indicativo passato prossimo

Completa il dialogo con l'ausiliare del verbo: avere o essere.

Grammatica: passato prossimo (coniugazione) | ausiliare

Francesco: Allora, ti piaciuto il ristorante ?

Corrado: Sì, abbastanza.

Francesco: Guarda, mi sa che tra poco si mette a piovere e io dimenticato l'ombrello a casa.

Corrado: Non visto le previsioni ? Dicevano "forte pioggia" nel pomeriggio.

Francesco: Sì, le viste, ma poi mi distratto e uscito senza ombrello.

Corrado: Anch'io ero uscito senza, ma poi tornato indietro e l' preso. Mi capitato molte volte di prendere la pioggia in questi giorni.

Francesco: Già... piove spesso in questo periodo... Ieri sera, andato al concerto ?

Corrado: Sì, stato molto bello... non mi neanche addormentato.

Francesco: Non ti addormenti al cinema di solito ?

Corrado: Sì, anche !

Francesco: Senti, camminato abbastanza. Prendiamo un taxi ?

Corrado: Non c'è bisogno, lasciato la macchina qui vicino. Ti do un passaggio.

Francesco: Non bevuto troppo per guidare ?

Corrado: Veramente, sei tu che finito la bottiglia ! Non ti ricordi ?

Francesco: No, forse ho le idee un po' annebbiate...