Verbi modali

Completa il dialogo con i verbi modali potere o dovere coniugati all’indicativo presente (1° e 2° persona singolare).

Al telefono

«Pronto !»

«Ciao Anna, sono Paola, posso chiederti una cosa ?»

«Sì, certo.»

« cucinare un piatto a una cena con alcuni amici... ognuno preparerà qualcosa sul momento ... tu cucini bene, vero ? »

«Sì, mi piace molto.»

«Mi aiutare ?»

«Cosa preparare ?»

«Un piatto di pesce.»

«Un primo o un secondo ?»

«Un primo.»

« fare gli spaghetti con le vongole. Che ne pensi ?»

«è perfetto. Cosa comprare ?»

«Ovviamente le vongole. Poi prendere un po’ di prezzemolo, l’olio, l’aglio e il peperoncino.»

«Va benissimo. comprare anche i pomodori ?»

«No, fare anche senza.»

«Va bene, più tardi ti richiamo, così mi spieghi esattamente come lo cucinare.»

«Ok, se non sono a casa mi chiamare sul cellulare.»

«Grazie, ciao.»