La cicala e le formiche

(Testo rielaborato dalla favola di Esopo)

Leggi il testo e rispondi alle domande.

Durante una bella mattina d'inverno, alcune formiche stavano portando all'aperto dei chicchi di grano per farli asciugare al sole.

Una cicala, che passava di lì, chiese alle formiche: "Mi potete dare qualche chicco di grano ? Ho molta fame !"

Le formiche risposero: "Che cosa hai fatto per tutta l'estate ? Perché non hai raccolto del cibo ?"

La cicala disse: "Non ho avuto tempo, perché ho cantato tutti i giorni !"

Le formiche, sentite queste parole, replicarono: "Se l'estate l'hai passata cantando, l'inverno lo potresti passare ballando".

 

Chi è stato negligente, non può lamentarsi.


Che cosa hanno fatto le formiche durante l'inverno ? Hanno .

Che cosa ha fatto la cicala durante l'inverno ? Ha .

Che cosa chiede la cicala alle formiche ? Da .

Come rispondono le formiche ? Fanno .

Perché la cicala non ha fatto provviste ? Perché .

Che cosa consigliano le formiche alla cicala ? Di .

 

 

 


Ti potrebbero interessare anche

Grammatica

Linguaggio formale e informale

Indicativo futuro semplice - Uso

Pronomi soggetto

Articoli indeterminativi

Grado dell'aggettivo

Locuzioni avverbiali

Preposizioni - A

Verbi modali

Frase complessa

Esercizi

Pronomi soggetto

Indicativo presente - Piacere

Articoli determinativi o indeterminativi

Imperativo informale

Indicativo imperfetto

Preposizioni A, DA, IN, PER, TRA - Complementi di tempo

Pronomi oggetto diretto: lo, la, li, le

Periodo ipotetico (2° tipo)

Cerca una pagina