L’hotel

Scegli il sostantivo corrispondente alla definizione.

L’ è un edificio che fornisce, a pagamento, alloggio ed eventualmente anche vitto a ospiti di passaggio per un soggiorno temporaneo.

dal gotico haribairg ‘riparo dell’esercito’

L’ è un albergo di lusso o di buona categoria.

dal francese hôtel, derivato dal latino hospĭtālis ‘ospitale, accogliente’

L’ è un albergo che ospita, per un periodo di tempo limitato, giovani turisti o studenti.

dal francese antico ostel, derivato dal latino hospĭtālis ‘ospitale, accogliente’

La è la prestazione di vitto e alloggio (o soltanto di vitto: pensione completa - mezza pensione) dietro il corrispettivo di un pagamento fisso giornaliero o un albergo di tipo familiare, spesso collocato in un piano di un palazzo.

dal latino pensĭo ‘peso, pesatura’, poi ‘pagamento, rata, affitto’

L’ era un edificio dove forestieri e pellegrini potevano trovare alloggio e assistenza. Ora, è un edificio destinato a ospitare persone prive di mezzi di sussistenza.

dal latino hospitĭum ‘ospitalità, alloggio’

Il è un albergo costituito da piccoli appartamenti arredati.

dall’inglese residence house, dal latino rĕsĭdēre ‘fermarsi, stabilirsi’