Nome

Analisi grammaticale

Il nome, o sostantivo, è quella parola che indica le persone, gli animali o le cose di cui si parla.
I nomi, quindi, sono di persona, di animale, di cosa e possono essere divisi in classi (propri o comuni, individuali o collettivi, concreti o astratti, numerabili o non numerabili).
I nomi sono dotati di flessione grammaticale nel genere (maschile o femminile) e nel numero (singolare o plurale).
Alcuni nomi sono invariabili: mantengono anche nel plurale la forma del singolare.
Tutti i tipi di parola (verbo, avverbio, aggettivo, ecc.) possono essere sostantivati e usati in funzione di nome:
- non so “il perché”;
- “il bello” deve ancora venire;
ecc.

Esempi

Francesco è giovane.

Nome proprio di persona, individuale, maschile, singolare

*

Il gatto miagola.

Nome comune di animale, individuale, maschile, singolare

*

La casa è grande.

Nome comune di cosa, individuale, femminile, singolare