Onda

La parola "onda" ha molteplici significati.

Origine

Il sostantivo femminile "onda" deriva dal latino ūnda.

Significato 1

Un'onda è una massa d’acqua che si solleva e si abbassa ritmicamente rispetto alla superficie del mare per effetto del vento o di un'altra forza.

Sinonimi

Sinonimi di onda sono le parole flutto, frangente, cavallone, maroso, ondata.

Modi di dire

L'onda può essere lenta e piacevole, per cui ci si culla tra le onde, oppure può essere energica e dirompente, per cui si è sulla cresta dell'onda.

Significato figurato

La parola "onda" può essere usata per definire il muoversi prorompente di molte cose: un'onda di folla o un'onda di ricordi.

Modi di dire

Seguire l'onda significa seguire i movimenti della massa e quindi l'orientamento comune.

Significato 2

Nel linguaggio scientifico l'onda indica il propagarsi di una perturbazione con un caratteristico andamento periodico.

Ci sono le onde gravitazionali, sismiche, elettromagnetiche, sonore, cerebrali ecc.

Le onde radio si distinguono in onde lunghe, medie, corte in base alla lunghezza d'onda, che è la distanza tra due linee di cresta successive.

Un programma radiofonico o televisivo va in onda o viene messo in onda, cioè viene trasmesso.

Un sito pubblicato in internet invece è "on-line" o "online".

Modi di dire

Essere sulla stessa lunghezza d'onda significa andare d'accordo, intendersi facilmente.

Significato 3

Un'onda breve o lunga indica l'effetto di un avvenimento che perdura nel tempo.

Parole derivate

Con la parola "onda" si possono formare sostantivi, aggettivi e verbi.

Nomi o Sostantivi

Esondazione, Inondazione, Inondatore, Ondazione, Ondeggiamento, Ondografo, Ondosità, Ondulatore, Ondulazione

Aggettivi

Esondato, Inondato, Inondatore, Ondato, Ondulato, Ondeggiante, Ondisono, Ondoso, Ondulante, Ondulatorio

Verbi

Esondare, Inondare, Ondeggiare, Ondivagare, Ondoleggiare, Ondulare

  

Cerca una pagina



Ti potrebbero interessare anche