Formazione delle parole

Le parole semplici o primitive, formate da una radice e una desinenza, costituiscono il nucleo fondamentale della lingua.

La radice veicola il significato della parola.

La desinenza aggiunge alla parola informazioni grammaticali (maschile o femminile, singolare o plurale, ecc.).

Nuove parole possono essere formate attraverso la derivazione, la composizione, l'alterazione, le locuzioni, i prestiti.

Parole semplici

Le parole semplici non derivano da altre parole.

Libro

Palla

Parole derivate

Le parole derivate derivano da un'altra parola, tramite l'aggiunta di suffissi e/o prefissi.

Libreria Libresco

Palloso Rimpallare

Le parole derivate sono anche quelle parole che derivano da una parola che svolge primariamente un'altra funzione.

Aggettivo > Avverbio

Forte

Avverbio > Preposizione

Dopo

Avverbio > Congiunzione

Quando

Parole composte

Le parole composte sono formate unendo parole intere o parti di parole in una parola sola.

Segnalibro

Cartolibreria

Pallavolo

Parole alterate

Le parole alterate sono modificate da suffissi che incorporano un giudizio nel significato di base (accrescitivo, diminutivo, vezzeggiativo, dispregiativo).

Librone

Pallina

Locuzioni

Nuove parole possono essere create attraverso la formazione di locuzioni, utilizzando due o più parole che costituiscono un'unità linguistica, appartenente a un'unica categoria lessicale (verbo, nome ecc.). Le locuzioni sono chiamate nelle grammatiche in molti modi: parole-frase, unità lessicali, conglomerati, parole polirematiche.

Libro intervista Libro di testo

Palla gol Andare a palla

Prestiti

Nuove parole possono essere create utilizzando parole straniere (i cosiddetti prestiti).

Parole che nella lingua originaria hanno un altro significato:

Mister Golf Smoking Slip Water Bar ecc. (i cosiddetti falsi forestierismi)

Parole adattate:

Bistecca Informatica Automobile Ananas Caffè Pigiama Zucchero Zero Mangiare ecc. (talvolta si usano parole adattate di cui esiste un corrispettivo italiano: per esempio, "esaustivo" al posto di "esauriente"; "evidenza" al posto di "prova")

Parole tradotte:

Grattacielo Finanza creativa Economia circolare ecc.

Parole non adattate:

Film Jazz Manager Weekend File Web Selfie Smarthphone Champagne Yoga Sushi Cloud Follower ecc.

Attualmente, il 50% dei neologismi è formato da parole inglesi non adattate.

Pagine collegate

Verbi | Nomi | Pronomi | Aggettivi | Avverbi | Preposizioni | Congiunzioni | Interiezioni

Collegamenti esterni

Dizionario delle parole inglesi più diffuse nella lingua italiana affiancate da parole alternative in italiano

Enciclopedia dell'Italiano Treccani - Formazione delle parole

Accademia della Crusca - Formazione delle parole

 

Cerca una pagina



Ti potrebbero interessare anche