Indicativo passato prossimo

L’indicativo è il modo per esprimere un’affermazione: un fatto nella sua realtà.

L’indicativo passato prossimo esprime un’azione anteriore al momento in cui viene espressa e vicina nel tempo.

Nell’Italia settentrionale e centrale, prevale l’uso del passato prossimo anche per esprimere azioni passate lontane nel tempo, mentre nell’Italia meridionale prevale l’uso del passato remoto anche per esprimere azioni passate vicine nel tempo.

Frase enunciativa
Azione conclusa
Ieri sono andato al mare.
Ieri sera ho guardato la televisione.
Paolo ha vissuto due anni a Berlino.
Azione appena conclusa che ha effetto sul presente
Io ho finito il lavoro, quindi vado via.
Frase interrogativa
Quando sei arrivato ?
Frase esclamativa
Sei tornato finalmente !
Proposizione completiva
Oggettiva
Mi hanno detto che Mario è partito.
Interrogativa indiretta
Non so quando è partito Mario.
Mi domando dove è stato Mario.
Proposizione relativa
Pronomi relativi
Ho parlato con le persone che mi hanno aspettato.
Avverbi relativi
Sono andato dove mi hanno detto.
Proposizione circostanziale
Temporale
Mi sono innamorato, nel momento in cui ti ho vista.
Periodo ipotetico
Se non hai visto quel film, possiamo andare a vederlo insieme.
Avversativa
Mario ha continuato a parlare, mentre io sono rimasto zitto.
Limitativa
A quanto mi hanno detto, è molto bravo.
Eccettuativa
Non sono nulla di lui se non che è tornato.