Condizionale presente

Il modo condizionale si usa per dare o chiedere un consiglio, per chiedere un favore, per riportare un’informazione non confermata, per esprimere stupore, meraviglia, gioia, desideri, opinioni.

Il condizionale presente si usa anche in un gran numero di subordinate con lo stesso valore che ha nella frase semplice.

Dare un consiglio

Secondo te, qual è il prodotto migliore ?

Io prenderei quello.

Affermazioni cortesi

Al posto dell’indicativo presente (vado via)

Io andrei via.

Io avrei molte cose da dire.

Informazione non confermata

La strada sarebbe chiusa.

Secondo Stefano, Mario partirebbe domani.

Chiedere un consiglio o un’opinione

Quale compreresti ?

Chiedere un favore

Al posto dell’indicativo presente

Mi accompagneresti alla stazione ?

Esprimere stupore, meraviglia, gioia

Stefano ha 50 anni.

Non si direbbe !

Andiamo al mare ?

Sarebbe bello !

Esprimere un desiderio

Resterei volentieri a casa, ma devo uscire.

Vorrei un caffè.

Proposizione circostanziale

Periodo ipotetico

Se lo hai già letto, mi presteresti questo libro ?

Comparativa

Stefano non si comporta come dovrebbe.