Monosillabi

La sillaba è l'unità minima in cui può essere divisa una parola.
Nella lingua italiana, le parole formate da una sola sillaba non sono numerose.
Di regola non hanno un accento grafico, con alcune eccezioni (monosillabi accentati).

Esempi di parole monosillabiche

Verbi
Dà - Fa - Va - Può - Ho - È - Sto - Fu

Nomi (Sostantivi)
Re - Gru - Dì - Est - Sud - Nord - ecc.
Pro - Quid - ecc.
Tè - Crac - Crack - Crash - Tram - Team - Teak - Gol - Golf - Bar - Pub - Step - Stop - Spot - Star - Film - Show - Blog - ecc.

Articoli
Il - Lo - La - I - Gli - Le - Un

Pronomi
Lui - Lei - Mi - Ti - Si - Ci - Vi - Me - Te - Sé - Ne - Chi - Che - Lo - La - Li - Le - Gli - Miei - Tuoi - Suoi - Ciò

Aggettivi
Blu - Tre - ecc.

Avverbi
Già - Giù - Lì - Là - No - Sì - Qui - Qua - Più - Poi

Preposizioni
Di - A - Da - In - Con - Su - Per - Tra - Fra - Nel - Del - Dal - ecc.

Congiunzioni
E - O - Che - Ma - Se - Né

Interiezioni
Guai - Sciò - Boh - Mah - Beh - ecc.

Note musicali
Do - Re - Mi - Fa - Sol - La - Si

Parole tronche
Bel - Ben - Fin - Fior - Gran - Quel - Po' - Be' - Mo' - To' - Piè

Sigle
Suv - ecc.

Onomatopee
Tac - Toc - Bum - ecc.

Monosillabi accentati

Monosillabi accentati per evitare che siano considerati bisillabi e pronunciati come tali (come pio, via ecc.)
Più - Può - Ciò - Già - Giù
Monosillabi accentati per evitare l'omografia e l'eventuale confusione di significato

(verbo)
Da
(preposizione)

(giorno)
Di
(preposizione)
È
(verbo: si pronuncia con la "e" aperta)
E
(congiunzione: si pronuncia con la "e" chiusa)

(avverbio)
La
(articolo o pronome)

(avverbio)
Li
(pronome)

(congiunzione)
Ne
(particella)

(pronome)
Se
(congiunzione)

(avverbio)
Si
(pronome)

(bevanda: si pronuncia con la "e" aperta)
Te
(pronome: si pronuncia con la "e" chiusa)
  

Cerca una pagina



su giù
Privacy & Cookies