Complementi indiretti

I complementi indiretti sono introdotti da una preposizione.

Alcuni complementi sono introdotti da un'unica preposizione. Per esempio, il complemento di specificazione è sempre introdotto dalla preposizione DI.

Altri complementi sono introdotti da una o da un'altra preposizione. Per esempio, il complemento di moto a luogo è introdotto dalla preposizione A con i nomi di città (vado a Roma), dalla preposizione DI con i nomi di nazione (vado in Italia), dalla preposizione DA con i nomi che indicano una persona (vado da Francesco).

Complementi indiretti

Termine (oggetto indiretto)

preposizione A

Agente e Causa Efficiente

preposizione DA

Separazione

preposizione DA

Specificazione

preposizione DI

Paragone

preposizione DI

Denominazione

preposizione DI

Abbondanza e Privazione

preposizione DI

Partitivo

preposizione DI

preposizione TRA

Origine

preposizione DI

preposizione DA

Qualità

preposizione DI

preposizione DA

Materia

preposizione DI

preposizione IN

Compagnia e Unione

preposizione CON

varie locuzioni

Rapporto

preposizione CON

preposizione TRA

Sostituzione

preposizione CON

preposizione PER

varie locuzioni

Vantaggio e Svantaggio

preposizione PER

varie locuzioni

Argomento

preposizione DI

preposizione SU

varie preposizioni e locuzioni

Luogo

varie preposizioni

varie preposizioni e locuzioni

Tempo

varie preposizioni

varie preposizioni e locuzioni

Età

varie preposizioni

Modo e Mezzo

varie preposizioni e locuzioni

Causa e Scopo

varie preposizioni e locuzioni

Limitazione

varie preposizioni e locuzioni

Quantità

varie preposizioni

Distributivo

varie preposizioni

Concessivo

varie preposizioni e locuzioni

Esclusione

varie preposizioni e locuzioni