Grammatica - Completiva Esplicita - Verbi di percezione - Italiano in onda

Completiva Esplicita

I verbi di percezione reggono una proposizione completiva esplicita.

Vedi anche la proposizione completiva implicita: infinito e di + infinito.

Vedi anche la frase complessa.

Principale

Completiva obliqua esplicita
Indicativo

Accorgersi, sentirsi, ricordarsi, dimenticarsi ecc.

 

Anteriorità

Mi sono dimenticato

che

Mario era tornato.

 

Contemporaneità

Mi sono accorto

che

Mario è tornato.

 

Posteriorità

Mi sono ricordato

che

Mario tornerà presto.

Principale

Completiva oggettiva esplicita
Indicativo

Vedere, constatare, notare ecc.

 

Anteriorità

Ho notato

che

Mario era cambiato.

 

Contemporaneità

Ho notato

che

Mario è cambiato.

Principale

Completiva soggettiva esplicita
Congiuntivo

Sembrare, parere

 

Anteriorità

Sembra

che

Mario dormisse tutto il tempo.

Mario abbia dormito tutto il tempo.

 

Contemporaneità

Sembra

che

Mario dorma tutto il tempo.

 

Anteriorità

Mi è sembrato

che

Mario avesse dormito tutto il tempo.

 

Contemporaneità

Mi è sembrato

che

Mario dormisse tutto il tempo.

Mario abbia dormito tutto il tempo.