Completiva Implicita

Nella frase complessa, le proposizioni completive completano la proposizione principale, svolgendo la funzione di soggetto (completive soggettive), oggetto diretto (completive oggettive) o complemento indiretto (completive oblique).

I verbi e i costrutti che esprimono sforzo e inclinazione reggono una proposizione completiva obliqua implicita (a + infinito).

Il soggetto della principale coincide con il soggetto logico della dipendente.

Collegamenti esterni: Enciclopedia dell'Italiano Treccani - Frasi completive

Principale
Verbo di modo finito

Completiva obliqua implicita
Infinito

Provare, faticare, riuscire, imparare, insegnare, tendere, pensare, insistere, contribuire, ecc.

Provo

a

cucinare.

Ci penso io

a

Impegnarsi, allenarsi, esercitarsi, dedicarsi, sforzarsi, offrirsi, ecc.

Mi impegno

a

cucinare.

Mi sforzo

a | di

Verbo + Aggettivo

Essere abituato, bravo, veloce, incline, portato, disponibile, capace, adatto ecc.

Sono abituato

a

cucinare.

Sono capace

a | di



  



Pagine collegate

Esercizi - Completiva implicita (infinito)

Grammatica - Completiva implicita (infinito) - Verbi di comando

Esercizi - Completiva implicita (a, di + infinito)

Grammatica - Completiva implicita (di + infinito) - Verbi di comando

Esercizi - Completiva esplicita - Congiuntivo presente o imperfetto

Grammatica - Relativa esplicita



Ti potrebbero interessare anche

Grammatica - Verbi in -arre, -orre, -urre

Grammatica - Pronomi possessivi

Esercizi - Preposizioni A, DA, TRA

Esercizi - Indicativo presente - Dare del lei

Argomenti - Ballare, cantare, suonare

Argomenti - Sentire