Completiva obliqua esplicita

Le proposizioni completive completano la proposizione principale.

*

La proposizione completiva obliqua esplicita fa da complemento indiretto a una proposizione principale contenente:
- alcune locuzioni che esprimono una percezione, un'opinione e uno stato d'animo.

Se il soggetto della dipendente coincide con quello della principale si usa la costruzione implicita (completiva obliqua).

*

Avere la sensazione ecc. + che + congiuntivo

Principale Subordinata
Ho la sensazione che Mario sia qui.
che Mario sia tornato.

Avere la sensazione ecc. + che + indicativo futuro semplice

Principale Subordinata
Ho la sensazione che Mario tornerà presto.

Avere la sensazione ecc. + che + condizionale passato (futuro nel passato)

Principale Subordinata
Ho avuto la sensazione che Mario sarebbe tornato presto.

Essere felice, triste, entusiasta, contento ecc. + che + congiuntivo

Principale Subordinata
Sono felice che Mario torni.
che Mario sia tornato.

Essere sicuro, convinto ecc. + che + indicativo futuro semplice

Principale Subordinata
Sono sicuro che Mario tornerà presto.

Essere sicuro, convinto ecc. + che + condizionale passato (futuro nel passato)

Principale Subordinata
Ero sicuro che Mario sarebbe tornato presto.
Cerca una pagina