Completiva Esplicita

Nella frase complessa, le proposizioni completive completano la proposizione principale, svolgendo la funzione di soggetto (completive soggettive), oggetto diretto (completive oggettive) o complemento indiretto (completive oblique).

I verbi che esprimono un comando reggono una proposizione completiva oggettiva esplicita.

Questo tipo di proposizione può essere anche implicita: di + infinito o infinito.

Collegamenti esterni: Enciclopedia dell'Italiano Treccani - Frasi completive

Principale

Completiva oggettiva esplicita
Congiuntivo

 

Posteriorità

Ordino

Lascio

che

Mario torni.

Principale

Completiva oggettiva esplicita
Congiuntivo

 

Posteriorità

Ho ordinato

Ho lasciato

che

Mario tornasse.



  



Pagine collegate

Esercizi - Completiva implicita (infinito)

Grammatica - Completiva implicita (infinito) - Verbi causativi (fare e lasciare)

Esercizi - Completiva implicita (a, di + infinito)

Grammatica - Completiva implicita (di + infinito) - Verbi di comando

Esercizi - Completiva esplicita - Congiuntivo imperfetto

Grammatica - Interrogativa indiretta



Ti potrebbero interessare anche

Grammatica - Formazione delle parole

Grammatica - Complementi di Tempo

Esercizi - Indicativo presente - Fare

Esercizi - Condizionale passato

Argomenti - Andare, arrivare, tornare, venire

Argomenti - Fare e altri verbi