Causale esplicita

Nella frase complessa, le proposizioni circostanziali aggiungono un'informazione alla proposizione principale, svolgendo una funzione analoga a quella del complemento indiretto nella frase semplice.

La proposizione circostanziale causale esprime la causa dell'azione della principale.

Perché, poiché, dato che, giacché, dal momento che, in quanto, per il fatto che, tanto più che, tanto

Indicativo

Ho venduto la macchina perché preferisco prendere l'autobus.

Venderò la macchina perché preferisco prendere l'autobus.

Poiché, dato che, visto che, siccome, dal momento che, considerato che, posto che

Poiché preferisco prendere l'autobus, ho venduto la macchina.

Poiché preferisco prendere l'autobus, venderà la macchina.

Non perché ... ma perché

Congiuntivo / Indicativo

Venderò la macchina non perché abbia bisogno di soldi, ma perché preferisco prendere l'autobus.

Ho venduto la macchina non perché avessi bisogno di soldi, ma perché preferisco prendere l'autobus.

Perché ecc.

Condizionale presente

Preferisco mangiare poco perché non vorrei ingrassare.

Dal momento che non vorrei ingrassare, preferisco mangiare poco.

  



Pagine collegate



Ti potrebbero interessare anche

Grammatica

Esercizi