Causale esplicita

Pagine collegate apri

La proposizione circostanziale causale esprime la causa dell'azione della principale.

Perché, poiché, dato che, giacché, dal momento che, in quanto, per il fatto che, tanto più che, tanto + Indicativo

Principale Subordinata
Ho venduto la macchina perché preferisco prendere l'autobus.
Venderò la macchina perché preferisco prendere l'autobus.

Poiché, dato che, visto che, siccome, dal momento che, considerato che, posto che + Indicativo

Subordinata Principale
Poiché preferisco prendere l'autobus ho venduto la macchina.
Poiché preferisco prendere l'autobus venderò la macchina.

Non perché + Congiuntivo ... ma perché + Indicativo

Principale Subordinata Subordinata
Ho venduto la macchina non perché abbia bisogno di soldi ma perché preferisco prendere l'autobus.
Venderò la macchina non perché abbia bisogno di soldi ma perché preferisco prendere l'autobus.

Perché, ecc. + Condizionale

PrincipaleSubordinata
Non vado alla festa perché rischierei di incontrare la mia ex.
Non sono andato alla festa perché avrei sicuramente incontrato la mia ex.
  

Cerca una pagina


su giù