Condizionale esplicita

Nella frase complessa, le proposizioni circostanziali aggiungono un'informazione alla proposizione principale, svolgendo una funzione analoga a quella del complemento indiretto nella frase semplice.

La proposizione circostanziale condizionale esprime un fatto che ha un effetto sulla principale.

Principale

Condizionale esplicita

 

Anteriorità - Congiuntivo

Parto

purché

a condizione che

a patto che

sempreché

ammesso che

concesso che

posto che

Mario sia arrivato.

 

Contemporaneità - Congiuntivo

Parto

purché

ecc.

Mario stia arrivando.

 

Posteriorità - Congiuntivo

Parto

purché

ecc.

Mario arrivi presto.

Principale

Condizionale esplicita

 

Anteriorità - Congiuntivo

Parto

nel caso

nel caso che

nell'ipotesi che

nell'eventualità che

casomai

qualora

Mario sia già arrivato.

Sono partito

nel caso

ecc.

Mario fosse arrivato.

 

Contemporaneità - Congiuntivo

Parto

nel caso

ecc.

Mario stia arrivando.

Sono partito

nel caso

ecc.

Mario stesse arrivando.

 

Posteriorità - Congiuntivo

Parto

nel caso

ecc.

Mario arrivi.

Sono partito

nel caso

ecc.

Mario arrivasse.

Condizionale esplicita

Principale

Anteriorità - Congiuntivo

Indicativo futuro semplice

Nel caso

ecc.

ci siano dei problemi

partirò subito.

Nel caso

ecc.

ci fossero dei problemi

partirò subito.

Anteriorità - Congiuntivo

Condizionale passato

Nel caso

ecc.

ci fossero stati dei problemi

sarei partito subito.



  



Pagine collegate

Grammatica



Ti potrebbero interessare anche

Grammatica

Esercizi

Argomenti