Frase semplice

La frase semplice può essere enunciativa, interrogativa, esclamativa, esortativa, desiderativa.

*

La frase enunciativa o dichiarativa si usa per esprimere un'asserzione positiva o negativa.

Modi del verbo: indicativo (presente, passato prossimo, imperfetto, trapassato prossimo, passato remoto, futuro semplice, futuro anteriore), condizionale (presente e passato), infinito.

Frase enunciativa
Piove.
Non piove.
Io mi diverto.
Io non mi diverto.

La frase interrogativa diretta si usa per chiedere un'informazione.

Si differenzia dalla frase affermativa per il tono della voce ascendente, e nella scrittura, per il punto interrogativo.

Modi del verbo: indicativo (presente, passato prossimo, imperfetto, trapassato prossimo, passato remoto, futuro semplice, futuro anteriore), condizionale (presente e passato), congiuntivo, infinito.

Frase interrogativa
Piove ?
Tu ti diverti ?

La frase esclamativa si usa per esprimere stupore, meraviglia, gioia.

Si differenzia dalle frase affermativa per il tono della voce discendente, e nella scrittura, per il punto esclamativo.

Modi del verbo: indicativo (presente, passato prossimo, imperfetto, futuro semplice), condizionale (presente e passato), imperativo, congiuntivo, infinito.

Frase esclamativa
Piove !
Quanto mi diverto !

La frase esortativa si usa per esprimere un ordine, un consiglio, un'esortazione.

Modi del verbo: indicativo (futuro semplice), imperativo, congiuntivo, infinito.

Frase esortativa
Vada pure.
Si diverta.

La frase desiderativa si usa per esprimere un desiderio.

Modi del verbo: condizionale (presente e passato), congiuntivo, infinito.

Frase desiderativa
Magari piovesse.
Magari mi divertissi.