Valenza

La grammatica valenziale analizza una frase a partire dal verbo.

Ogni verbo ha una valenza.

La valenza indica il numero di argomenti che un verbo può attrarre.

Gli argomenti del verbo possono essere diretti e indiretti.

Gli argomenti diretti sono il soggetto, il complemento oggetto (o oggetto diretto), il nome del predicato.

Gli argomenti indiretti sono i complementi indiretti (l’oggetto indiretto o complemento di termine e gli altri complementi).

Il verbo e i suoi argomenti costituiscono il nucleo della frase.

Attorno al nucleo si dispongono i circostanti (i complementi che sono collegati al verbo o ai suoi argomenti) e le espansioni (i complementi che non sono collegati al verbo o ai suoi argomenti).

Verbi zerovalenti: non hanno argomenti

Piove

Verbi monovalenti: hanno un solo argomento

soggetto

Il sole splende

Verbi bivalenti: hanno due argomenti

soggetto e oggetto diretto

Io guardo il tramonto.

soggetto e nome del predicato

Il tramonto è bello.

soggetto e oggetto indiretto

Io telefono a Mario.

soggetto e complemento indiretto

Io vado a casa.

Verbi trivalenti: hanno tre argomenti

soggetto, oggetto diretto, oggetto indiretto

Io do un consiglio a Mario.

soggetto e due complementi indiretti

Io vado da Roma a Milano.

Verbi tetravalenti: hanno quattro argomenti

soggetto, oggetto diretto e due complementi indiretti

Io traduco un libro dal francese all’italiano.