Grado dell’avverbio

Molti avverbi qualificativi, di luogo, di tempo e di quantità possono avere, oltre al grado positivo, il grado comparativo e superlativo.

Il grado comparativo può essere di maggioranza, di minoranza o di uguaglianza.

Il grado superlativo può essere relativo di maggioranza, relativo di minoranza o assoluto.


Grado positivo

Il grado positivo indica la modalità di svolgimento di un’azione senza termini di paragone.

Mario cammina lentamente.


Grado comparativo

Il grado comparativo indica la modalità di svolgimento di un’azione facendo una comparazione tra due termini di paragone.

Comparativo di maggioranza

Comparazione tra due persone, animali o cose

più … di

Mario cammina più lentamente di Matteo.

Mario abita più lontano di Matteo.

Mario è arrivato più tardi di Matteo.


Comparazione tra due elementi relativi alla stessa persona, animale o cosa

più … che

Mario studia più volentieri in compagnia che da solo.

Mario studia più volentieri con te che con me.


Comparativo di minoranza

Comparazione tra due persone, animali o cose

meno … di

Mario cammina meno rapidamente di Matteo.


Comparazione tra due elementi relativi alla stessa persona, animale o cosa

meno … che

Mario studia meno volentieri in compagnia che da solo.

Mario studia meno volentieri con te che con me.


Comparativo di uguaglianza

Comparazione tra due persone, animali o cose

come | quanto

Alessio cammina velocemente come Giuseppe.


Comparazione tra due elementi relativi alla stessa persona, animale o cosa

tanto … quanto

Alessio cammina tanto velocemente quanto Giuseppe.


Grado superlativo

Il grado superlativo esprime l’intensità massima (o minima) della modalità di svolgimento di un’azione in relazione a un’altra grandezza o in assoluto.

Superlativo relativo di maggioranza

il più

Mario torna il più velocemente possibile.

Mario torna il più presto possibile.

"più presto" può essere sostituito da "prima"

Mario torna il prima possibile.


Superlativo relativo di minoranza

il meno

Mario cammina il meno velocemente possibile.


Superlativo assoluto

molto

Mario cammina molto lentamente.

Mario abita molto lontano.


suffisso: -issimo

Mario abita lontanissimo.


Per gli avverbi che terminano in -mente: aggettivo + issima + mente

Mario cammina lentissimamente.



Commenti


Newsletter

La newsletter è gestita attraverso Gumroad.
Per informazioni vedi la pagina sulla privacy.


Pdf

Esercizi A1
Introduzione

Acquista

Anteprima

Esercizi A2
Indicativo presente

Acquista

Anteprima

Esercizi A2-B1
La mia giornata

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbi regolari e irregolari

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbo essere

Scarica

Coniugazione
Verbo avere

Scarica

Coniugazione
Verbi regolari in are, ere, ire

Scarica

Coniugazione
Verbi in ire isc

Scarica

Coniugazione
Passiva

Scarica

Novità

Esercizi | Livello A

Quel o Quello
Completamento

Esercizi | Livello B

Quello e Bello
Completamento

Esercizi | Livello B

Essere e Avere
Quiz

Esercizi | Livello B

Piacere
Passato prossimo
Quiz

Esercizi | Vocabolario

Dare e Fare
Completamento

Esercizi | Vocabolario

Azioni fisiche
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni quotidiane
Carte fronte-retro