Avverbi di valutazione

Gli avverbi di valutazione possono essere di affermazione, negazione e dubbio.


Affermazione

Certo | sicuro | sicuramente | certamente

Vengo sicuramente.


Di sicuro | senza dubbio | di certo

Vengo di sicuro.


Davvero | proprio | veramente | per davvero | invero

È davvero lui!

È proprio lui!


Per davvero

È lui per davvero!


Appunto | proprio | esattamente | precisamente

Volevo dire proprio questo.


Negazione

Non

Io non vengo.

Giorgio viene? Non lo so.


Doppia negazione

Doppia negazione che rafforza la negazione

Non + verbo + neppure | nemmeno | neanche | mica | affatto | più | mai

Non viene neppure Beatrice.

Non vado così lontano neanche per sogno!

Non è mica tardi.

Non è affatto tardi.

Non vengo più.

Giulio non viene mai.

Non + verbo + nessuno | nulla | niente

Non viene nessuno.

Non voglio niente.


Se gli avverbi neanche, mica, mai precedono il verbo non è necessario rafforzare la negazione

Neanche Alberto viene.

Neanche per sogno vado così lontano!

Mica viene, Matteo.


Doppia negazione che trasforma la frase in affermativa

Non credo che non lo sappia.


Uso del ‘non’ pleonastico

L’avverbio ‘non’ perde il suo valore di negazione quando viene utilizzato in modo pleonastico (sovrabbondante), spesso in associazione a locuzioni e congiunzioni che mantengono lo stesso significato sia con che senza il ‘non’: appena / non appena; finché / finché non; a meno che / a meno che non; per poco / per poco non.

— Aspetto finché non mi chiami.

Per poco non perdevo il treno.

— Nel pomeriggio farò una passeggiata a meno che non piova.

— Avvisami non appena sai qualcosa.


Dubbio

Forse | probabilmente | chissà | magari | eventualmente

Forse vengo.

Probabilmente vengo.

Chissà se Mario viene.

Carlo magari verrà.


Sì e No

Gli avverbi di valutazione sì e no permettono di affermare, negare ed esprimere un dubbio, anche sostituendo un’intera frase.

Affermazione

Tu vieni?

.

, vengo.


Vuoi un caffè?

, grazie.


Cosa ha detto Roberto?

Roberto ha detto di .


Tu vieni oggi?

Certamente !

senz’altro!

certo!


Possiamo venire con voi?

Come no! Venite!


Andiamo al mare domenica?

E perché no? Andiamo!

Ma sì, perché no? Andiamo!

Te l’ho promesso, no? Vedrai che ci andremo!


Negazione

Tu vieni oggi?

No.

No, non vengo.


Vuoi un caffè?

No, grazie.


Cosa ha detto Francesca?

Francesca ha detto di no.


Tu vieni oggi?

Certamente no!

No di certo!

No davvero!


ironico

Alessio viene?

Sì, domani! Lui non viene mai!


Negazione, seguita da un’affermazione

Tu vieni oggi?

No, vengo domani.

No, oggi non vengo, vengo domani.

No, oggi no, vengo domani.

Oggi no, vengo domani.


Dubbio

Alessandro viene?

Spero di .

Più che no.

Credo di .

Credo di no.

Più no che .


Sei d’accordo o no?


Vieni sì o no?



Commenti


Newsletter

La newsletter è gestita attraverso Gumroad.
Per informazioni vedi la pagina sulla privacy.


Pdf

Esercizi A1
Introduzione + MP3 Audio

Acquista

Anteprima

Esercizi A2
Indicativo presente

Acquista

Anteprima

Esercizi A2-B1
La mia giornata

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbi regolari e irregolari

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbo essere

Scarica

Coniugazione
Verbo avere

Scarica

Coniugazione
Verbi regolari in are, ere, ire

Scarica

Coniugazione
Verbi in ire isc

Scarica

Coniugazione
Passiva

Scarica

Novità

Esercizi | Livello A

Quel o Quello
Completamento

Esercizi | Livello B

Quello e Bello
Completamento

Esercizi | Livello B

Essere e Avere
Quiz

Esercizi | Livello B

Piacere
Passato prossimo
Quiz

Esercizi | Vocabolario

Dare e Fare
Completamento

Esercizi | Vocabolario

Azioni fisiche
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni quotidiane
Carte fronte-retro