La tartaruga e la lepre

(Testo rielaborato dalla favola di Esopo)

Leggi il testo e rispondi alle domande.

Una lepre si vantava della sua velocità con gli altri animali.

Nessuno può battermi diceva e se non ci credete, vi sfido a correre con me!

Una tartaruga accettò la gara. La lepre si mise a ridere ma la tartaruga insistette: Non vantarti prima di aver vinto disse o forse temi di fare questa gara?

La lepre non poté tirarsi indietro e così stabilirono il luogo, il percorso e la data.

Al via, la tartaruga iniziò a camminare piano piano.

La lepre invece si fermò sotto un albero e si addormentò.

Continuando a macinare chilometri con il suo passo lento ma tenace la tartaruga arrivò vicina all’arrivo.

A quel punto la lepre si svegliò e si mise a correre con tutte le sue forze, ma ormai era troppo tardi.

La tartaruga, superando per prima il traguardo, si girò indietro e le disse: Non serve a nulla essere veloci, se non si parte in tempo!


Chi sfida gli altri animali?

La .

Chi accetta la sfida?

La .

In che cosa consiste la gara?

In una .

Chi va più piano?

La .

Chi vince la gara?

La .

Perché?

Perché la si addormenta e parte in ritardo.

 





Commenti


Pdf

Esercizi A1
Introduzione

Acquista

Esercizi A2
Indicativo presente

Acquista

Esercizi A2-B1
La mia giornata

Acquista

Coniugazione
verbi regolari
 e irregolari

Acquista

Coniugazione
verbo
 essere 

Scarica

Coniugazione
verbo
 avere 

Scarica

Coniugazione
verbi
 regolari 

Scarica

Coniugazione
verbi
 in ire isc 

Scarica

Novità

Esercizi
Livello A

Verbi di movimento

Carte

Esercizi
Livello A

Azioni quotidiane

Carte

Esercizi
Livello A

Azioni fisiche

Carte

Esercizi
Livello A

Numeri cardinali

Audio

Esercizi
Livello A

Numeri cardinali

Carte

Esercizi
Livello A

Aggettivi possessivi

Carte

Esercizi
Livello A

Aggettivi dimostrativi

Carte

Esercizi
Livello A

Articoli determinativi

Carte

Esercizi
Livello A

Articoli partitivi

Carte

Newsletter

La newsletter è gestita attraverso Gumroad.
Per informazioni vedi la pagina sulla privacy.