Fare

Il verbo fare può essere usato sia transitivamente (transitivo | transitivo pronominale) che intransitivamente (intransitivo | intransitivo pronominale).

etimologia | definizioni | locuzioni

Etimologia

dal latino facĕre


Definizioni

Transitivo

Compiere un’azione, agire, operare

Che cosa hai fatto?


Attuare

Devo fare un’esame.


Costruire, realizzare, preparare, ideare

Ho fatto un bel gol.

Abbiamo fatto un bel progetto.


Produrre, partorire, emettere

Le api fanno il miele.


Esercitare un mestiere

Faccio l’elettricista.


Comportarsi, atteggiarsi

Perché fai il cretino?


Provocare una sensazione fisica

Mi hai fatto male!


Proporre, rivolgere

Mi hanno fatto un’offerta.

Mi hanno fatto gli auguri.


Dire

Mi ferma e mi fa: Lo sai che domani mi sposo!

Devo fare un discorso.

Non farne parola con nessuno!


Accumulare, rifornirsi, riempirsi

Mario ha fatto un sacco di soldi.

Devo fare benzina.

Il canotto fa acqua, torniamo a riva.

La tua ricostruzione fa acqua da tutte le parti.


Avere come risultato

Due per due fa quattro.


Far diventare

Con questa notizia mi fai felice.


Per evitare la ripetizione di un verbo precedente

Mario ha discusso con tutti come fa sempre.


Valore causativo: far fare qualcosa a qualcuno

Io faccio venire Mario.

Io faccio in modo che Mario venga.


Azione che continua

Mario non fa che lamentarsi.


Informale

Farsela: frequentare, avere una relazione

Mario se la fa con quella ragazza.


Farcela: riuscire

Mario ce l’ha fatta a superare l’esame.


Transitivo pronominale

ausiliare essere

Elaborare, cercare di capire

Mi sono fatto un’idea del problema.


Stringere una relazione.

Mi sono fatto molti amici qui.


Mangiare, bere

Facciamoci un caffè.


Acquistare

Ti sei fatto la macchina nuova?


Volgare

Avere rapporti sessuali


Intransitivo

ausiliare avere

Servire, essere utile o adatto

Non fa per me.

Tutto fa brodo.


Compiersi, di periodo temporale

Oggi fa un anno da quando ci siamo conosciuti.


Svolgere un certo ruolo

Mario ci fa da maestro.


Avere una funzione che non è la propria

Questa stanza fa da salotto.


Avere una certa forma, melodia, sequenza

Come fa quella canzone?


Riuscire, procedere

Ma come fai a sapere tutte le risposte?


Farci: fingere

Ci fai o ci sei?


Impersonale

Fare caldo / freddo / buio


Intransitivo pronominale

ausiliare essere

Diventare

La storia si sta facendo complicata.

Si è fatto buio.

Si è fatto tardi.

Si è fatta notte.

I ragazzi si sono fatti grandi.


Locuzioni

Fare e disfare

imporre la propria volontà su qualsiasi cosa


Fai fai

per criticare un’azione ripetuta con insistenza


Fai quel che vuoi

per dare libertà di azione, pur ritenendolo inutile


Fai pure

per dare libertà di azione


Non fa nulla

non importa


Fare a pezzi, a pezzettini, in brani

ridurre in pezzi ecc.


Fare affidamento, assegnamento su qualcuno

affidarsi


Fare appello

rivolgersi, appellarsi


Fare attenzione

stare attento


Fare bancarotta

fallire in un’impresa commerciale


Fare bella figura

essere apprezzato


Fare un figurone

essere apprezzato


Fare brutta figura

essere disapprovato


Fare buon viso a cattivo gioco

accettare qualcosa che non si gradisce


Fare capolino

sporgere un poco la testa per salutare qualcuno o guardare qualcosa


Fare cappotto

battere qualcuno in un gioco con un punteggio largo


Fare carriera

avanzare nella propria carriera lavorativa


Fare centro

colpire in pieno un bersaglio, capire o indovinare qualcosa


Fare chiarezza

chiarire una questione


Fare cifra tonda

arrotondare


Fare colpo

avere successo con qualcuno


Fare coraggio

incoraggiare


Fare da pranzo

preparare, cucinare


Fare di tutta l’erba un fascio

generalizzare


Fare eccezione

essere differente dagli altri, distinguersi


Fare economia

risparmiare


Fare faville

mettersi in mostra grazie alle proprie qualità


Fare festa

festeggiare


Fare finta di niente

comportarsi che se qualcosa non fosse accaduto


Fare fortuna

arricchirsi facendo affari


Far fuoco

sparare


Far fuori

eliminare qualcuno, ammazzare


Fare gli anni

compiere gli anni


Fare i complimenti

complimentarsi


Fare i salti mortali

fare di tutto per raggiungere uno scopo


Fare il callo

abituarsi a qualcosa che dispiace


Fare il gioco

assecondare qualcuno


Fare il possibile / l’impossibile

fare di tutto per raggiungere uno scopo


Fare il tifo

tifare


Fare la fame

non avere da mangiare


Fare mente locale

cercare di ricordare


Fare numero

contribuire ad accrescere il numero dei presenti o partecipare in modo passivo


Fare onore

riconoscere i meriti


Far paura

impaurire


Fare rotta / far vela

dirigersi


Fare scalo

fare sosta in un porto, in un aeroporto ecc.


Fare una bella vita

condurre una bella vita


Fare un buco nell’acqua

non ottenere ciò che si voleva


Fare un pensierino

prendere in considerazione la possibilità di fare qualcosa


Fare una croce sopra

rinunciare


Dal francese

Fa fino, fa tendenza ecc., fa primavera ecc., fa città di provincia ecc., fa stile, fa atmosfera ecc.

apparire, dare l’impressione, richiamare alla memoria


Chi la fa l’aspetti

doversi aspettare delle conseguenze per le proprie azioni


Farla a qualcuno

danneggiare qualcuno


Farla breve

sbrigarsi


Farla lunga

dilungarsi


Farla da padrone

spadroneggiare


Farla finita

smettere di fare qualcosa, togliersi la vita


Farla franca

compiere una malefatta e non essere scoperto


Farla sporca / grossa / brutta

compiere una brutta azione


Fare a cambio

scambiare qualcosa


Fare a gara

giocare, gareggiare


Fare a chi corre di più

gareggiare


Fare al bisogno

servire


Fare al caso

servire


Fare all’amore

avere un rapporto intimo


Fare a meno

privarsi


Fare a mezzo, a metà

dividersi equamente qualcosa


Fare a pari e dispari

giocarsi qualcosa a sorte


Fare a pugni / a botte / a cazzotti

picchiarsi


Fare a pugni

di cose che non si accordano


Fare a tempo / in tempo

riuscire a fare qualcosa in tempo utile


Fare di nome / di cognome


Fare per …

essere sul punto di


Fare presto / tardi

essere in anticipo, in ritardo


Fare tanto di cappello a qualcuno

riconoscere i meriti di qualcuno


Farsi più in là

spostarsi, muoversi


Farsi avanti

proporsi, avanzare, presentarsi


Farsi garante di qualcuno

svolgere un certo ruolo


Farsi bello

prendersi cura del proprio aspetto


Farsi da sé

acquisire una posizione con le proprie forze


Farsi pregare, farsi convincere

permettere ad altri di agire su di sé


Gergale: farsi

assumere sostanze stupefacenti, drogarsi



Commenti


Newsletter

La newsletter è gestita attraverso Gumroad.
Per informazioni vedi la pagina sulla privacy.


Pdf

Esercizi A1
Introduzione

Acquista

Anteprima

Esercizi A2
Indicativo presente

Acquista

Anteprima

Esercizi A2-B1
La mia giornata

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbi regolari e irregolari

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbo essere

Scarica

Coniugazione
Verbo avere

Scarica

Coniugazione
Verbi regolari in are, ere, ire

Scarica

Coniugazione
Verbi in ire isc

Scarica

Novità

Esercizi | Livello A

Quel o Quello
Completamento

Esercizi | Livello B

Quello e Bello
Completamento

Esercizi | Livello A

Articoli partitivi
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni generali
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni generali
Scelta multipla

Esercizi | Vocabolario

Azioni fisiche
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni quotidiane
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Verbi di movimento
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Numeri cardinali
Audio

Esercizi | Vocabolario

Numeri cardinali
Carte fronte-retro