Preposizione DA

La preposizione DA può:
- formare una locuzione sostantivale;
- introdurre un complemento indiretto;
- introdurre una proposizione implicita.

Locuzioni sostantivali

Occhiali da sole

Complemento di Agente e Causa efficiente: da chi ? da che cosa ?

Il museo è stato visitato dalla classe.

La casa è stata distrutta da un incendio.

Complemento di Origine e Provenienza: da dove ?

Molte parole italiane vengono dal latino.

Complemento di Separazione: da chi ? da che cosa ?

Tu separi una cosa dall’altra.

Complemento di Luogo: dove ? da dove ?

Io sono da Mario.

Io vengo da Roma.

Complemento di Tempo: da quanto ?

Noi abbiamo iniziato la lezione da un’ora.

Complemento di Causa: perché ?

Io sbadiglio dalla noia.

Complemento di Mezzo: per mezzo di cosa ?

Non giudicate qualcuno dall’aspetto.

Complemento di Quantità: di quale quantità ?

Io compro una bottiglia da un litro.

Complemento di Qualità: di quale qualità ?

Francesco è un uomo dalle risorse infinite.

Complemento di Limitazione: limitatamente a che cosa ?

Non ci sento bene da un orecchio.

Proposizione Relativa

Che cosa c’è da fare ?

Proposizione Consecutiva

Mi piace da impazzire.