Predicativo dell’oggetto

Analisi logica

Il complemento predicativo dell’oggetto è un nome o un aggettivo che completa il significato di un verbo con informazioni riguardanti l’oggetto.

Verbi appellativi, elettivi, estimativi, effettivi in forma attiva

— Noi chiamiamo Mario “il leone”.

— Noi eleggiamo Mario presidente.

— Noi consideriamo Mario un campione.

— Noi assumiamo Mario come meccanico.

Verbi transitivi + da, per, come, in qualità di, in veste di + nome o aggettivo che esprime una qualità dell’oggetto

— Tu assumi Mario in qualità di esperto.

— Noi prendiamo Mario come esempio.

Quando un nome è collegato a un altro nome ha funzione appositiva.

Quando un aggettivo è collegato a un nome ha funzione attributiva.