Completiva oggettiva implicita

Nella frase complessa, le proposizioni completive completano la proposizione principale, svolgendo una funzione analoga a quella di soggetto (completive soggettive), oggetto diretto (completive oggettive) o complemento indiretto (completive oblique) nella frase semplice.

Verbi causativi

I verbi "fare" e "lasciare" seguiti dall'infinito assumono una funzione causativa: reggono una proposizione completiva oggettiva implicita che esprime un'azione che il soggetto obbliga a compiere o consente di compiere ad altri.

Se i verbi "fare" e "lasciare" sono nella diatesi riflessiva, l'azione ricade sul soggetto.

Questo tipo di proposizione può anche essere esplicita: completiva oggettiva con il verbo lasciare e circostanziale finale con il verbo fare.

Principale
Verbo di modo finito

Completiva oggettiva implicita
Infinito

Fare

Faccio

giocare Mario.

Faccio

vedere un film a Mario.

Mi faccio

dare un libro da Mario.

Lasciare

Lascio

studiare Mario.

Lascio

prendere un libro a Mario.

Mi lascio

andare.



  



Pagine collegate

Grammatica

Esercizi



Ti potrebbero interessare anche

Grammatica

Esercizi

Argomenti