Analisi logica

Analisi della proposizione

L’analisi logica della proposizione individua la funzione delle parole e il loro rapporto in una proposizione.

La funzione delle parole è descritta nei testi di grammatica.

Ogni proposizione contiene un solo predicato (predicato verbale, copula o verbo copulativo). Gli altri elementi della proposizione sono il soggetto, l’oggetto diretto, l’oggetto indiretto, il nome del predicato, il predicativo del soggetto, il predicativo dell’oggetto, l’apposizione, l’attributo, il complemento avverbiale e i complementi indiretti.

Come si individua la funzione di una parola?

Prendiamo per esempio la frase di cui abbiamo già fatto l’analisi grammaticale:

Domani io e la mia cara amica Federica andiamo al mare in bicicletta!

Partiamo dal verbo ‘andiamo’ che in analisi logica chiameremo ‘predicato verbale’: dato che è coniugato alla prima persona plurale, il soggetto è plurale ed è evidentemente dato dal pronome singolare io e dal nome proprio Federica. Quindi il ‘soggetto’ della frase è: ‘io e Federica’.
Abbiamo poi le parole ‘mia cara amica’ che sono due aggettivi e un sostantivo e che sono collegate al nome proprio (con cui si accordano al femminile singolare): in analisi logica, un aggettivo che accompagna un sostantivo è detto attributo mentre un sostantivo che accompagna un altro sostantivo è detto apposizione: ‘mia’ e ‘cara’ sono quindi attributi del soggetto Federica e ‘amica’ è apposizione sempre del soggetto Federica.
Il verbo andare è intransitivo, quindi in questa frase non troveremo un oggetto diretto; troviamo invece due complementi indiretti introdotti dalle preposizioni al e in: ‘al mare’ e ‘in bicicletta’.
Infine, abbiamo un avverbio che in analisi logica è detto complemento avverbiale.

domani complemento avverbiale
io e Federica soggetto
mia attributo del soggetto (Federica)
cara attributo del soggetto (Federica)
la amica apposizione del soggetto (Federica)
andiamo predicato verbale, diatesi attiva
al mare complemento indiretto
in bicicletta complemento indiretto

Altri esempi di analisi logica

Questo panino sembra buono.

questo attributo del soggetto
panino soggetto
sembra verbo copulativo, diatesi attiva
buono complemento predicativo del soggetto

Questo panino è davvero buono.

questo attributo del soggetto
panino soggetto
davvero complemento avverbiale
è copula, diatesi attiva predicato nominale
buono nome del predicato

Tutti considerano buono questo panino.

tutti soggetto
considerano predicato verbale, diatesi attiva
questo attributo dell’oggetto diretto
panino oggetto diretto
buono complemento predicativo dell’oggetto

Mi piace molto questo panino.

mi (a me) oggetto indiretto
piace predicato verbale, diatesi attiva
molto complemento avverbiale
questo attributo del soggetto
panino soggetto


Commenti


Newsletter

La newsletter è gestita attraverso Gumroad.
Per informazioni vedi la pagina sulla privacy.


Pdf

Esercizi A1
Introduzione

Acquista

Anteprima

Esercizi A2
Indicativo presente

Acquista

Anteprima

Esercizi A2-B1
La mia giornata

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbi regolari e irregolari

Acquista

Anteprima

Coniugazione
Verbo essere

Scarica

Coniugazione
Verbo avere

Scarica

Coniugazione
Verbi regolari in are, ere, ire

Scarica

Coniugazione
Verbi in ire isc

Scarica

Coniugazione
Passiva

Scarica

Novità

Esercizi | Livello A

Quel o Quello
Completamento

Esercizi | Livello B

Quello e Bello
Completamento

Esercizi | Livello B

Essere e Avere
Quiz

Esercizi | Livello B

Piacere
Passato prossimo
Quiz

Esercizi | Vocabolario

Dare e Fare
Completamento

Esercizi | Vocabolario

Azioni fisiche
Carte fronte-retro

Esercizi | Vocabolario

Azioni quotidiane
Carte fronte-retro